Contatti

C.f.g.c. - obbiettivi e filosofia

Il Centro formazione giovani calciatori - nato in Calabria nel 1994 - è una scuola di perfezionamento calcistico che opera dal 1999 a Torino ma si rivolge a ragazzi provenienti da tutta Italia.

L'attività del C.F.G.C. si rivolge alla fascia d'età dai 13 ai 17 anni e intende curare non solo gli aspetti atletico-calcistici, ma la formazione del giovane dal punto di vista umana e sociale.

Gli obiettivi principali del C.F.G.C. sono i seguenti:

  • sviluppare un'attività di scouting diretta alla ricerca di giovani promesse su tutto il territorio nazionale, tramite osservazioni individuali o raduni collettivi;
  • reclutare i giovani calciatori ritenuti più interessanti;
  • attuare un allenamento quotidiano, specifico e mirato per perfezionare le qualità naturali del giovane giocatore, in modo da valorizzarne il potenziale;
  • curare lo sviluppo integrale della personalità del giovane in tutte le sue aree: affettiva, cognitiva, sociale e motoria, perché la crescita umana e calcistica del giovane vanno di pari passo;
  • operare una continua selezione: restano nel C.F.G.C., infatti, solo quei giovani che manifestano non solo qualità sportive, ma anche impegno e maturazione, perché per ottenere buoni risultati occorrono lavoro, serietà, responsabilità e volontà di migliorarsi;
  • offrire opportunità di partecipare a stage, tornei nazionali e internazionali, amichevoli con squadre professionistiche;
  • organizzare provini con società professionistiche.

Il Centro formazione giovani calciatori non è quindi una semplice Scuola calcio, ma si colloca tra le società dilettantistiche e quelle professionistiche. Lo scopo è migliorare la formazione dei giovani calciatori e proporli al calcio professionistico, possibilità non sempre presenti nelle società dilettantistiche, soprattutto nelle regioni del sud Italia.

Il cardine su cui gira tutta l'attività del C.F.G.C. è formare giocatori adeguati alle esigenze delle società professionistiche. I giocatori più promettenti sono proposti agli osservatori delle società professionistiche durante amichevoli, stages e provini.
Il Centro si avvale anche della collaborazione di uno staff di Procuratori (che ricopre tutto il territorio nazionale ed anche alcuni Paesi esteri) per avviare i contatti con le società professionistiche.

Il C.F.G.C. cura la formazione di circa 40 giovani calciatori, non di più per poter assicurare a ogni iscritto l'attenzione che merita.

Lo staff del C.F.G.C. è attualmente composto da 11 istruttori: 6 allenatori patentati UEFA, un allenatore dei portieri, un preparatore atletico, un fisioterapista, un massaggiatore e due dirigenti che si occupano della logistica e dell'organizzazione. È inoltre convenzionato con uno studio medico.